Vicenza scoperta da Stati Uniti e Gran Bretagna

Condividi:

Ospitare una delle mostre più interessanti del panorama europeo, ha permesso a Stati Uniti e Gran Bretagna di accorgersi della piccola città berica.
 
Dopo gli elogi apparsi sul New York Times, sono seguiti a ruota quelli del periodico domenicale The Observer, che ha elogiato la città di Vicenza e raccontato ai propri lettori i gioielli palladiani. (Qui l'articolo originale, e siamo l'unica fonte a Vicenza a segnalarlo).
 
Articolo online purtroppo anche sporcato dal solito spammer che ha colto l'occasione per autopromuovere il proprio B&B nonostante, tra l'altro, il proprio sito sia ancora in costruzione.
 
 
Per una volta, quindi, Vicenza si fa notare per questioni che non riguardano la caserma americana o il ricorrente rischio alluvioni: la tanto attesa mostra artistica ha dato lustro alla città anche oltre oceano.
 
La gemma nascosta del Nord, merita un lungo weekend di visita. Queste le parole del periodico inglese che ha invitato i propri concittadini, ad una visita lunga ed accurata per scoprire le bellezze artistiche e architettoniche del Palladio, uniche in tutto il mondo e già da tempo patrimonio dell'Unesco. 
 

Informazioni utili

Ultimi Post:

Raffaello verso Picasso a quota 100.000 visitatori Raffaello verso Picasso a quota 100.000 visitatori
Manca ormai poco allo storico traguardo dei 100.000 visitatori per la mostra Raffaello verso Picasso. A fine novembre, i visitatori sono stati già 97.000, un numero eccezionale se si pensa che siamo giunti più o meno al giro di boa: mancano infatti ancora circa 50 giorni prima della chiusura. .
Leggi tutto

Capodanno a Vicenza: Basilica e mostra aperta fino alle 2 Capodanno a Vicenza: Basilica e mostra aperta fino alle 2
In occasione del Capodanno, la mostra Raffaello verso Picasso sarà aperta fino alle 2 di notte e sarà possibile prenotare un biglietto e trascorrere cosi un capodanno davvero insolito. .
Leggi tutto

Vicenza scoperta da Stati Uniti e Gran Bretagna Vicenza scoperta da Stati Uniti e Gran Bretagna
Ospitare una delle mostre più interessanti del panorama europeo, ha permesso a Stati Uniti e Gran Bretagna di accorgersi della piccola città berica. .
Leggi tutto